Challenge Cup: la Copra sfida lo Stroitel Minsk battuto all’andata 3 a 0

Dopo la sconfitta sul campo del Palagrotte di Castellana Grotte la Copra Elior torna in campo alle 20:30 nella partita di ritorno dei Quarti di Finale di Challenge Cup contro lo Stroitel Minsk. La gara di andata finì 3 a 0 per i biancorossi. Gli avversari nel primo incontro non mi sono sembrati irresistibili – spiega Paolo Maffi del Copraquindi è una partita dove dipende tutto da noi. Se giochiamo come sappiamo, passiamo il turno, se li sottovalutiamo invece potremmo rischiare grosso!”

blank

Gabriele Maruotti: “Adesso abbiamo tante partite in pochi giorni, sei in diciotto giorni…quindi dopo la sconfitta in campionato dobbiamo rimboccarci le maniche e giocare tutte le partite al massimo…e se non fai questo, sarà scontato, ma perdi da tutti!

ANDATA: STROITEL MINSK – COPRA ELIOR PIACENZA 0-3 (18-25, 22-25, 22-25)
STROITEL MINSK: Radziuk 11, Bazin 2, Busel 5, Liashchynskas 3, Akulich 16, Hernandez Cardonell 3, Likharad (L), Pranko 1, Mikanovich 5. Non entrati Chebatarou, Labetski, Khilko. All. Sinhayevski.
COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Papi 7, Fei 11, Simon Aties 14, Zlatanov 10, Holt 7, Tencati, De Cecco 3. Non entrati Latelli, Corvetta, Maruotti, Vettori. All. Monti.
ARBITRI: KrÓl – Dragomir .
NOTE – durata set: 24′, 24′, 25′; tot: 73′. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank