Verdi, Novara critico sulla scelta di stare con D’Amo

"Non avevo e non ho intenzione di candidarmi, ma penso che l’ecologismo piacentino rischi di restare  ancora una volta fuori dalle istituzioni "Così Daniele Novara commenta l’inaspettata decisione dei Verdi di Piacenza di appoggiare la candidatura a sindaco di Gianni D’Amo.  Il noto pedagogista piacentino precisa di non voler lasciare i Verdi, ma esprime  la sua preoccupazione per il mancato sostegno alla ricandidatura di Reggi. E così Novara si appella all’Unione,a cui chiede di inserire cmq nel programma i 12 punti sui quali si sarebbe dovuto basare l’accordo con i Verdi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank