Rebecchi Nordmeccanica: venerdì mattina vertice decisivo per il nuovo tecnico

AGGIORNAMENTO – Si terrà domani venerdì il vertice societario che deciderà chi guiderà la Rebecchi Nordmeccanica in questa seconda metà di stagione. Dopo l’esonero di Davide Mazzanti, infatti, la società deve individuare il nuovo tecnico. La squadra al momento è affidata al secondo Giulio Bregoli.

————————————————————-

Dopo l’esonero di Mazzanti, si rincorrono le voci su chi potrebbe essere il nuovo tecnico di Piacenza. Sembra tramontata subito l’ipotesi “Gianni Caprara” appena esonerato da Villa Cortese. I vertici societari, vogliono scegliere un allenatore di carattere per migliorare sotto il punto di vista del gioco. Cerciello, si è detto contento dei risultati, ma no del gioco e ora vuole un leone alla guida delle sue leonesse e per ora ha affidato la squadra al vice di Mazzanti, Giulio Bregoli. L’ex allenatore della Rebecchi dopo questa delusione, potrebbe rifarsi presto, sembra infatti che sia destinato ad allenare la nazionale juniores. 

Il nuovo allenatore di Piacenza troverà comunque una buona base su cui lavorare visto che la squadra ha raggiunto, la semifinale di Coppa Cev, le Final Four di coppa italia e in campionato si trova in terza posizione, dopo aver sconfitto due settimane fa Bergamo, in seconda posizione. 

Il nome di Gianni Caprara sembra sia emerso per due motivi. Il primo, il fresco esonero da Villa Cortese, pur avendo ottenuto discreti risultati. Il secondo perché conosce l’ambiente piacentino essendo stato allenatore della Rebecchi nel 2009 prima di andare a guidare la Nazionale femminile greca. Oggi, o al massimo domani, se ne saprà certamente di più, perché la società piacentina avendo investito molto non può permettersi di sbagliare la scelta del nuovo tecnico. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank