Rubò l’auto del padre e andò a vendere il bracciale, 24enne in carcere

blank

I carabinieri hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere a carico di un 24 enne di Sarmato pregiudicato il quale accusato di aver rubato l’auto e le carte di credito del padre con il quale ha un rapporto particolarmente conflittuale.
Qualche giorno fa il giovane avrebbe rubato dal garage del padre un’Alfa 159 e sarebbe poi andato a prendere un 19enne egiziano di Castelsangiovanni con il quale aveva commesso una truffa in una gioielleria di Castelsangiovanni. Avrebbe convinto il gioielliere a farsi consegnare un bracciale da 600 euro dicendo che sarebbe andato il padre a pagare. In realtà l’ha venduto a un Compro oro di Sarmato ottenendo 350 euro. Il giovane era successivamente stato denunciato dal padre (non è la prima volta). Il giudice ha deciso per la custodia cautelare in carcere in considerazione dei numerosi precedenti e per il pericolo di reiterazione del reato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank