Maniaco seriale, spunta un nuovo caso: sono quattro ora le giovani molestate

Salgono a quattro le ragazzine che sostengono di aver incontrato un uomo che davanti a loro si sarebbe denudato mostrando i genitali. Quattro casi dislocati tra città e provincia sui quali le forze dell’ordine stanno cercando di fare luce anche per capire se possano essere correlati tra loro. Il caso più recente risale a domenica scorsa a Pontedellolio dove una 15enne avrebbe incontrato l’uomo all’uscita dall’oratorio del paese. Il presunto molestatore, descritto come un anziano sulla settantina, avrebbe cominciato con qualche semplice parola allungando poi le mani e toccando la giovane. La ragazzina ha raccontato tutto ai genitori che a loro volta hanno contattato i carabinieri. Stesso copione il giovedì precedente, quando una ragazzina di 13 anni, studentessa in una scuola media della città, all’uscita dall’istituto ha incontrato un uomo che l’ha palpeggiata. Caso analogo mercoledì, vittima un’altra 13enne alla quale il maniaco ha mostrato le parti intime: la giovane, fortunatamente, è riuscita a sottrarsi all’uomo prima che quest’ultimo allungasse le mani. Oggi emerge un quarto episodio, avvenuto alcuni giorni fa: ancora una volta vittima una studentessa delle scuole medie alla quale lo sconosciuto ha mostrato i genitali. Gli inquirenti sono al lavoro per raccogliere descrizioni e testimonianze e capire se si possa trattare di un unico malintenzionato.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank