Squeri: “imbrattati anche i miei manifesti”, presentati gli accordi con Uda

Come il Reggi corner, anche i manifesti del candidato sindaco Dario Squeri sono stati imbrattati nella notte. Per il candidato del centrodestra è necessaria la sottoscrizione di un patto con gli alleati affinché vengano isolati i responsabili di questi gesti vandalici.Dario Squeri ha presentato oggi gli accordi con l’Udac di Giovanni Mariscotti e con Italiani nel mondo, che a livello provinciale è guidato da Marco Bacchetta.In particolare durante la presentazione dell’alleanza con il movimento di Mariscotti, il candidato del centrodestra ha indicato come punti di intesa la lotta per una politica basata per l’onestà e l’impegno a incrementare i servizi scolastici. Squeri ha ribadito- che in caso di elezione- offrirà a tutte le famiglie  asili nido gratuiti, investendo anche nella creazione di nuove strutture.  Per concretizzare il suo progetto ha spiegato che intende tagliare risorse alle politiche per l’immigrazione, convinto che anche l’ integrazione degli stranieri  possa trarre vantaggi dall’aumento dei servizi rivolti all’infanzia e alle famiglie.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank