Chiedeva denaro in cambio di inesistenti posti di lavoro, 70enne denunciato

Avrebbe truffato circa 7 famiglie di Castelvetro garantendo loro posti di lavoro all’interno di un istituto di vigilanza privato, che diceva di voler costituire a Cremona. Per questo motivo un pregiudicato di 70 anni è stato denunciato dai carabinieri di Monticelli per millantato credito e truffa continuata. Per essere più convincente l’uomo si sarebbe spacciato per un ispettore della polizia di Stato in congedo. Le vittime delle sue truffe gli avrebbero consegnato dai 500 ai 1000 euro a testa per garantirsi un posto di lavoro che in realtà era inesistente.  

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank