Rifiuta il matrimonio combinato, 17enne africana scappa di casa

Non accettava il matrimonio combinato dai genitori e così ha deciso di scappare di casa. Alla fine i carabinieri sono riusciti a rintracciare una ragazzina di 17 anni che era scomparsa ieri l’altro. Si tratta di una ragazzina africana che vive in un comune della Valnure. I militari l’hanno rintracciata a Castenedolo (Brescia) a casa della sorella. Era scappata dopo aver litigato con la madre, con la quale aveva rapporti conflittuali e soprattutto perché volevano che si sposasse con un connazionale. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank