Foce Trebbia e Parco: al via la riqualificazione, le critiche di Sesenna

Stamattina all’oratorio di camposanto vecchio a Piacenza, presentazione dei progetti di riqualificazione di Foce Trebbia e del parco del Trebbia. L’obiettivo è quello di ripristinare i fabbricati intorno alla chiesa. Ci sarà anche un nuovo centro di documentazione e visita aperto al pubblico, assieme ad un’area verde che la parrocchia ha ceduto al Comune.Stamattina all’oratorio di camposanto vecchio a Piacenza, presentazione dei progetti di riqualificazione di Foce Trebbia e del parco del Trebbia. L’obiettivo è quello di ripristinare i fabbricati intorno alla chiesa. Ci sarà anche un nuovo centro di documentazione e visita aperto al pubblico, assieme ad un’area verde che la parrocchia ha ceduto al Comune.Per quanto riguarda i costi: il Comune spenderà 218mila euro, la parrocchia 130mila.Critico al riguardo Maurizio Sesenna, candidato sindaco della lista civica "Esistenza Civile"L’artista piacentino  ricorda  la vicenda di Cà Buschi, nella quale- spiega-  tanti cittadini avevano richiesto la realizzazione dell’ecomuseo e della sede del Parco del Basso Trebbia, e che invece si è preferito vendere all’asta.   Per Sesenna la riqualificazione di Foce Trebbia in realtà è un ripiego dell’amministrazione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank