Brevi di cronaca: chiuso il bar Bologna; tentata truffa, ladri in azione in

Chiuso per quindici giorni il bar Bologna in base alle norme previste dal testo unico di pubblica sicurezza. La notizia della chiusura del bar è stata notificata nel pomeriggio dagli uomini della divisione amministrativa anticrimine della questura, alla titolare del bar a cui non è rimasto altro da fare che abbassare la saracinesca. Recentemente nelle vicinanze  del bar era stato arrestato dalla polizia un nordafricano che spacciava hashish a giovani tossicodipendenti da qui l’ultimo provvedimento del questore Tentata truffa ai danni di un anziano oggi in via Negrotti a Piacenza.  In azione 2 falsi addetti alle pulizie, che si sono dileguati, quando l’anziano ha manifestato l’intenzione di verificare quanto affermavano contattando il 113.In provincia. Tentato furto nella notte in una tabaccheria di Castelvetro piacentino.Ignoti hanno tranciato l’inferriata e avevano già riempito 4 sacchi dell’immondizia contenenti la refurtiva, ovvero numerose stecche di sigarette che  sono stati costretti ad abbandonare per darsi alla fuga.  A disturbarli è stato l’arrivo dei carabinieri di Monticelli, avvertiti da un cittadino che aveva notato strani movimenti.  Avviate le indagini, i militari dell’Arma hanno sequestrato nella zona un furgone risultato rubato a Pavia il 12 febbraio scorso. Al suo interno vi erano attrezzi da scasso e tracce riconducibili a 3 rumeni, sui quali sono in corso accertamenti. A Cortemaggiore.  Un rumeno Alex Andru Valentin di 28 anni è stato arrestato perchè ritenuto l’autore di un furto aggravato avvenuto alle 3 di questa mattina.  Secondo i carabinieri lo straniero avrebbe sfondato il tetto di una Golf parcheggiata in via padre Cammisa appropriandosi di una borsa che si trovava all’interno: sarebbero così spariti un video hi pod,  alcuni documenti e le chiavi casa del proprietario della macchina, trovate in tasca al rumeno. Anche in questo caso è stata fondamentale la segnalazione di un cittadino ai carabinieri. Incidente stradale questa sera intorno alle 18:30 sulla A 21 all’altezza di Le Mose. Quattro le persone rimaste ferite, fortunatamente non corrono pericolo di vita . Il sinistro ha riguardato un camion e diverse automobili e Il tratto dell’A 21 sulla Corsia sud da Caorso in direzione di Piacenza è stato completamente chiuso al traffico. Sul posto i vigili del fuoco con gru e mezzi di soccorso e la polizia stradale di Cremona. I feriti sono stati portati dalle autoambulanze del 118 all’ospedale di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank