“Lo stipendio dei manager Iren venga stabilito dagli azionisti”

“Lo stipendio dei manager Iren sia stabilito dagi azionisti e non dal cda”. E’ quanto chiedono in una mozione i consiglieri del Movimento 5 Stelle del Comune di Piacenza. Il testo è stato presentato anche nei consigli comunali di Parma, Reggio Emilia, Torino e Genova. “Gli stipendi e gli emolumenti dei manager e delle cariche sociali previsti da Statuto sono attualmente determinati dagli stessi componenti del Consiglio di Amministrazione – scrive il Movimento nelle premesse – tale situazione è determinata, come in altre società di Borsa, da quanto previsto dallo Statuto della Società; in questi giorni un referendum popolare nella ricca Confederazione Elvetica ha imposto un tetto agli emolumenti dei manager delle società quotate in Borsa, introducendo il concetto che tali cifre devono essere stabilite dagli azionisti e non dai membri del Cda”. Per questi motivi chiedono al sindaco e alla giunta di promuovere, in seno all’Assemblea di Iren, il cambio dello Statuto al fine di attribuire la determinazione degli emolumenti dei manager Iren e delle cariche sociali previsti da Statuto agli azionisti, togliendo agli stessi membri del Cda questa facoltà”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank