Operaio folgorato a Pontenure, caduto su un furgone e nessuno se ne accorge

E’ mistero fitto intorno all’incidente di Pontenure che ha visto coinvolto il giovane elettricista cremonese di 32 anni. All’inizio sembrava che l’uomo stesse lavorando ad una centralina in piazza Falcone quando sarebbe stato investito da una scarica elettrica che l’ha folgorato causandogli ustioni di terzo grado su varie parti del corpo. L’uomo poi è stato trasportato dall’eliambulanza all’ospedale Maggiore di Parma. Ma poco per volta sono emersi dettagli enigmatici sull’accaduto. Sembra infatti che l’uomo non si sia ferito in piazza a Pontenure, ma altrove. Pare che sia caduto sul cassone di un furgone e che il conducente del mezzo lo abbia portato senza saperlo nella suddetta piazza. Lì le grida dell’uomo hanno attirato l’attenzione e il ferito è stato così soccorso. Ma la storia appare davvero singolare tanto da convincere i carabinieri a verificare la veridicità dell’accaduto: rimane da capire dove l’uomo stesse lavorando al momento dell’incidente e se davvero l’autista del furgone non fosse consapevole della presenza del ferito sul mezzo. Gli stessi carabinieri interrogheranno l’uomo non appena tornerà ad essere cosciente.

 


 

Operaio folgorato a Pontenure in piazza, è in prognosi riservata

Un uomo di 30 anni circa di Cremona, A. D., è rimasto folgorato mentre effettuava lavori ad un impianto elettrico in piazza Giovanni Falcone a Pontenure. L’uomo ha riportato ustioni di terzo grado al torace e ad un arto. Sul posto l’eliambulanza del 118 che ha immediatamente trasportato il ferito all’ospedale Maggiore di Parma dove si trova ricoverato nel Centro Grandi Ustioni in prgnosi riservata. Ancora non è chiaro cosa abbia scatenato la scarica elettrica. L’operaio si trova in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri per accertare le esatte modalità dell’infortunio. Al momento non risulta chiara la dinamica dell’incidente: non sia capisce ancora se il ragazzo sia stato portato in piazza da una terza persona.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank