Sciagura aerea all’isola Serafini(Pc). 2 vittime

2 persone hanno perso la vita nell’incidente aereo, il terzo nel piacentino in meno di un anno, verificatosi ieri a Isola Serafini probabilmente nella tarda mattinata.  Le vittime si chiamavano Eugenio Lanzani, 57 anni di Pregnana Milanese e Maurizio Peroni, 56 anni, di Castelnuovo Bozzente nel comasco, entrambi appassionati di volo.  I 2 viaggiavano su un velivolo ultraleggero decollato ieri mattina dall’aereoporto Astra di Mezzana Bigli nel pavese e diretto a Castiglione sul Lago in provincia di Perugia, per un raduno internazionale di aviazione.  Forse la foschia ha provocato l’incidente: il piper è precipitato a Isola Serafini a pochi chilometri da Monticelli d’Ongina. L’allarme però è stato diffuso solo alle 18 di ieri, quando un guardiacaccia, Edoardo Umili, ha notato i resti della tragedia durante un giro di perlustrazione. I corpi delle 2 vittime erano carbonizzati. uta sul territorio piacentino in meno di un anno. 2 persone, pilota e passeggero, sono decedute in località Battolino sull’Isola Serafini a pochi chilometri da Monticelli. I lori corpi sono stati trovati carbonizzati a bordo del piper precipitato intorno alle 18 di oggi. Dalle prime ricostruzioni sembra che il velivolo si sia schiantato verticalmente al suolo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank