Arnoldi, capitano del Bakery:”Anche a Milano daremo il massimo”

Dopo aver vinto a Vignola (Mo) e allungato in classifica di un punto sulla Pavidea Fiorenzuola, la Bakery è già concentrata sulla prossima sfida che vedrà le piacentine impegnate sabato 23 marzo nella palestra della Pro Patria Milano.A Vignola è stato difficile – Spiega Jenny Arnoldi, capitano della squadra capolista – ma lo sapevamo perché loro in casa sono molto insidiose. Dopo i primi due set le modenesi sono calate e noi ne abbiamo approffitato dimostrando di avere una buona condizione fisica”

blank

Anche la Pro Patria sarà un osso duro…

E’ la squadra che ha battuto la Pavidea per 3 a 0… All’andata avevamo vinto con un punteggio netto, ma non era stata una gara semplice. Un’altra difficoltà è legata alla loro palestra che mi hanno descritto come molto piccola e poco luminosa. Loro sono abituate a giocare sul loro campo e daranno il massimo. Sono una squadra molto compatta con na buona difesa e anche in attacco non sono male….è una squadra tosta quindi da prendere con le pinze, dovremo dare ancora una volta il massimo!

In allegato l’audio intervista di Jenny Arnoldi andata in onda a Sound City su RadioSound95

 

Ottava giornata di ritorno:

Pro Patria Milano-Bakery Piacenza ore 20 e 30 (andata 0-3),

Grissinbon Tecocopie Reggio Emilia-Florens Re Marcello Vigevano (andata 0-3),

Anderlini Unicomstark Sassuolo-Farmabios Sisa Gropello Cairoli (andata 0-3),

Pavidea Selta Fiorenzuola-Properzi Games Lodi ore 20,30 (andata 3-0),

Texcart Città di Carpi-Gramsci Pool Volley Reggio Emilia (andata 0-3),

Valpala N&W-Primedil Cost Seveso (andata 0-3),

Volley 2001 Garlasco-Vemac Vignola (andata 1-3). 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank