Monti:”Vogliamo il Palabanca pieno per vincere la Challenge Cup”

Dopo il primo match in Russia, domenica 24 marzo alle ore 18.00 è in programma al PalaBanca di Piacenza la finale di ritorno della Challenge Cup. Il palazzetto piacentino per la prima volta sarà teatro di una gara decisiva per l’assegnazione di un trofeo europeo. Mercoledì scorso la Copra ha steso in poco meno di un’ora e mezza, la formazione russa dell’Ural Ufa di Angiolino Frigoni, ultima e diretta avversaria della fase finale della terza competizione europea. Al ritorno sarà tutta un’altra partitaSpiega Luca Monti – prevedo che sarà una battaglia come il terzo set in Russia. Aspettarsi di fare un match come nei primi due set dell’andata è inpensabile sia per noi che per loro. L’Ural Ufa, tra l’altro, giocherà dopo la sconfitta di mercoledì avendo poco da perdere, quindi più liberi, e questo deve essere un aspetto da tenere in cosiderazione.  Io però sono convinto che i nostri campioni sapranno gestire al meglio la tensione nervosa e speriamo di poter vedere il Palabanca pieno, per poter alzare noi questo prestigioso trofeo“.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank