3 lodigiani insigniti della Stella al merito del lavoro

LODISono tre i neo maestri del lavoro lodigiani, che il 1° maggio prossimo, nel corso della cerimonia  a Milano al centro congressi dell’Atahotel Quark in via Lampedusa saranno insigniti della Stella al merito del lavoro, conferita dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano (foto).  Per singolari meriti di perizia, di laboriosità e di buona condotta. In prima linea Alberto Agnelotti, direttore centrale della direzione personale della Banca Popolare Italiana di Lodi, con 33 anni di servizio e, poi, Silverio Gori, dirigente di Abb Power Technologies, con 33 anni di servizio ma sarà riconosciuto anche Fausto Pulga di Fombio, impiegato per 37 anni presso la Bialetti Spa di Coccaglio. Con queste nuove nomine salgono a 42 i lodigiani insigniti della Stella al merito del lavoro aderenti alla delegazione di Lodi e provincia .

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank