Rebecchi Nordmeccanica, in campo al Palabanca contro Villa Cortese

Domenica 17 marzo a Varese la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza superò la MC Carnaghi Villa Cortese nella finalissima della Coppa Italia 2013. Ora, a soli 13 giorni dalla stupenda conquista dell’ambitissimo trofeo, Piacenza dovrà scontrarsi nuovamente con Villa Cortese, stavolta in un incontro valido per la penultima giornata del campionato. Il palcoscenico sarà quello del Pala Banca, l’inizio è fissato alle ore 18.00 di sabato 30 marzo. Le due contendenti sono ora alla caccia degli ultimi punti. Per regolamento, chi sarà meglio piazzato nella classifica finale avrà diritto a un calendario dei play off più favorevole, e ad incontrare, nei quarti di finale, avversarie molto più indietro in classifica e quindi meno pericolose, almeno sulla carta.

blank

Nella classifica del campionato Busto Arsizio è ormai matematicamente prima, quindi assoluta “testa di serie” per i play off che assegneranno lo scudetto, ma Piacenza ha appena conquistato la piazza d’onore e vuole ora difenderla dall’assalto di Bergamo e di  Conegliano, le uniche due altre squadre che potrebbero ancora superare la Rebecchi Nordmeccanica nella graduatoria.
Vincendo a Piacenza, Villa Cortese potrebbe ancora puntare al terzo posto; in caso contrario resterbbe comunque competitiva per la quarta piazza.

Nell’ultima quarantina di giorni Piacenza ha vinto tutti gli incontri in campionato e Coppa Italia, e si è arresa per un soffio solo alla Dinamo Krasnodar nella finalissima della Challenge Cup.
Villa Cortese ha impressionato tutti battendo Busto Arsizio nella semifinale di Coppa Italia, ma pochi giorni dopo  ha capitolato in casa propria contro la stessa Busto nell’incontro di campionato. Scherzi della pallavolo ai massimi livelli, dove un piccolo accorgimento tattico o un lieve calo di forma possono spostare l’esito di una partita dall’una o dall’altra parte della rete.

Sabato al Pala Banca vedremo nella metà campo avversaria la ex-Piacenza Giulia Rondon e Caterina Bosetti, sorella e compagna in Nazionale di Lucia, che è l’attaccante cortesina più prolifica seguita a ruota da Barun e Klineman, mentre a muro le più pericolose sono finora risultate Folie, Veljkovic e Garzaro.

Altro volto ben noto agli appassionati sarà quello dell’alenatore ospite Mauro Chiappafreddo, un tempo vice di Caprara sulla panchina piacentina e l’anno dopo allenatore titolare a Piacenza.

UOVA DI PASQUA GIGANTI
Per gli spettatori del Pala Banca ci sarà anche l’occasione di fare il pieno di… cioccolato, grazie alla estrazione a sorte di cinque mega uova di Pasqua offerte dalla cioccolateria piacentina Bardini (www.bardini.it), ben conosciuta agli estimatori della tipica prelibatezza pasquale.
Uova giganti che nascondono sorprese incredibili e segretissime, che verranno svelate solo nel corso della partita.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank