Piacenza è in semifinale. Perugia cade in 3 set

Il Copra Elior Volley Piacenza è in semifinale scudetto. I biancorossi hanno superato anche in gara3, chiudendo la serie, la Sir Safety Perugia.
La gara del Pala Banca finisce 3-0 per i padroni di casa con i parziali di 25-16; 29-27; 25-16
Il match è subito controllato dai biancorossi,  che fanno bene soprattutto a muro e vincono agevolmente il primo parziale. Nel secondo set la formazione di Monti è in totale controllo fino al 24-20. Poi un vistoso calo di Piacenza rischia di riaprire la gara, ma gli emiliani chiudono comunque 29-27, grazie ad un ace sporco di Holt.
Il Copra però torna in campo con il piglio giusto e, grazie a Zlatanov, Fei e Papi, chiude agevolmente la partita.

blank

Gli Highlights

Piacenza: De Cecco – Fei; Simon e Holt al centro; Zlatanov e Papi in banda, Marra libero. All. Luca Monti
Perugia: Daldello e Petric in diagonale; Edgar ed Alletti al centro; Schwarz, Vujevic in banda, Giovi libero. All. Slobodan Kovac

Primo set: si gioca punto a punto. Marra sbaglia la posizione 3-5. Out Petric 4-5. Errore di Daldello ed Alletti non riescie a rigiocare 5-5. Simon trova solo la rete 5-6. Out Petric 6-6. Muro di Papi e Piacenza passa avanti 7-6. Ancora muro di Papi 8-6. Ace sporco di Holt 12-8. Out Vujevic 13-10. Primo tempo di Edgar 13-11. Simon allunga 14-11: Piacenza sta facendo la differenza a muro. Schwarz a segno 14-12. Ancora Schwarz 15-13.  Al secondo time out tecnico Piacenza avanti 16-13. Allunga Zlatanov 17-13. Break 4-0 Piacenza targati Zlatanov 22-14. Ancora Piacenza 23-15. Holt allunga ancora 24-15. Errore di Vujevic e Piacenza chiude il set 25-16. Dominio di Piacenza soprattutto a muro.

Secondo set: parte forte Piacenza 2-1. Ace di Fei 3-1. Ancora ace di Fei 4-1. Ancora a segno Fei, questa volta in attavvo 5-1 e Kovac chiama time out. De Cecco di prima intenzione. Perugia torna sotto 6-5. A tutto braccio Papi per il 7-5. Holt porta il punteggio sull’8-5 per Piacenza. Papi allunga 9-5. Gran diagonale di Papi 11-8. Muro out di Zlatanov 13-9. il Copra mantiene il vantaggio 14-11. Errore di Petric 15-11. Out Schwarz 16-11. Break di Perugia 17-14. Errore da parte di Piacenza e Vujevic non sbaglia 19-16. Fei passa fra le mani del muro 20-16. Zlatanov da posto 4 (21-16). Il Copra conduce soprattutto con Fei, Papi e Zlatanov. Monti chiama time out dopo un errore di Zlatanov 22-19. Set point per Piacenza, punto di Simon 24-20. Out Fei 24-22 e nuovo time out di Monti. Errore a muro di Piacenza 24-23 e i biancorossi complicano un set che sembrava già vinto. Out Papi 24-24 e Perugia ritorna in partita. Gran diagonale di Fei 25-24. Nuova parità con Vujevic 25-25. Out Schwarz 26-25. Errore al servizio di De Cecco 26-26. Papi dopo un ottimo palleggio di De Cecco 27-26. Petric a segno 27-27. Zlatanov non sbaglia 28-27. Ace sporco di Holt e Piacenza è avanti 2-0 (29-27). I biancorossi devono comunque fare mea colpa per un finale di set sottotono, che rischiava di riportare gli umbri in partita. 

Terzo set: la formazione di Monti parte ancora nel migliore dei modi 4-1. Da zona 4 Samuele Papi 7-5. Vujevic 7-6. Pipe di Zlatanov 8-6.Kovac chiama time out sul 12-8. Errore di Vujevic e Piacenza allunga 16-11. Errore di Zlatanov 16-12. Muro dell’accoppiata vincente Holt-Papi 18-13. Holt allunga nuovamente 20-14. Piacenza controlla. Chiude Fei 25-16. I biancorossi si qualificano per le semifinali scudetto. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank