Assegno con firma falsa in gioielleria a Rottofreno, truffa da 1400 euro

Paga un bracciale d’oro con un assegno postale ma appone una firma falsa. Una truffa del valore di ben 1430 euro, questo infatti il prezzo del gioiello in questione. Il fatto è avvenuto il 2 febbraio 2013 in una gioielleria di Rottofreno. La titolare del negozio, una 37enne residente nel Comune, si era accorta del raggiro e aveva sporto denuncia ai carabinieri di San Nicolò. I militari dell’Arma hanno subito avviato approfondite indagini risalendo all’autore della truffa: si tratta di un 50enne residente a Bussi Sul Tirino (Pescara), pregiudicato. L’uomo è stato denunciato per truffa.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank