Lions, convegno contro l’abuso su donne e minori

Si svolgerà sabato 13 aprile il convegno dal titolo “Dall’abuso sui minori alla violenza sulle donne: combattiamo il silenzio”. Al termine del convegno, che vedrà la partecipazione di ospiti importanti , come il dottor Alberto Pellai, verranno rilasciati, per chi ne farà richiesta, attestato di partecipazione e atti del convegno in mp3.

Primo obiettivo: aiutare a riconoscere i sintomi psicologici dell’abuso e a prevenirlo. “Per noi donne Lions si tratta di cercare di essere incisivi su questo come su altri problemi della società contemporanea – spiega Milena Tibaldi Montenz. Ogni giorno sentiamo parlare di violenza sulle donne e sui minori. Una delle difficoltà più grandi è quella di insegnare alle vittime a non temere la vergogna e denunciare immediatamente gli abusi, senza lasciarsi incantare dalla personalità del carnefice”.

Di vitale importanza, dunque, sensibilizzare le donne a far emergere il loro ruolo di vittima. A Piacenza i casi sono tantissimi. “Tantissime donne hanno paura di chiedere la separazione – spiega l’avvocato Romina Cattivelli – nonostante tanti anni di violenza alle spalle. Vorrei che la partecipazione all’incontro andasse oltre agli operatori del settore per avere un impatto mediatico significativo sulla società”.

15 donne uccise nel 2012 in Emilia Romagna dagli ex partner. Questi i dati presentati in chiusura dall’avvocato Vanessa Grisi. “Un fenomeno preoccupante, per cui è stata pensata una proposta di legge regionale volta a creare una rete di sostegno alle donne e un osservatorio regionale che permetta un confronto tra i vari enti istituzionali coinvolti per poter monitorare efficacemente la situazione”. E’ in corso la raccolta firme.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank