Brevi di cronaca:controlli anti-droga a Rivergaro; ragazza picchiata dal fi

I carabinieri di Rivergaro hanno messo in atto negli ultimi giorni dei servizi antidroga che hanno portato alla segnalazione di 12 persone come assuntori di stupefacenti e al sequestro di 20 grammi tra hashish e marjuana. I segnalati sono tutti giovani residenti nel milanese.Nel corso di questi controlli è stato anche arrestato un marocchino di 23 anni per la Bossi-Fini.Una ragazza seminuda e in lacrime è stato il triste spettacolo che si è presentato questa mattina alle 5:30 davanti agli occhi di una guardia giurata che ha soccorso la donna. Come è stato appurato poco dopo l’accaduto la ragazza, una rumena di 25 anni era stata picchiata dal fidanzato, pare per futili motivi. L’uomo oltre a picchiare la giovane, avrebbe malmenato anche una sua connazionale. Entrambe le ragazze sono state medicate al pronto soccorso con prognosi variabili fra i 10 e i 15 giorni. Nessuna delle due ha voluto sporgere querela per quanto accaduto. Il fatto è avvenuto in via Venturini. Giunti sul posto, i carabinieri hanno poi sentito le due ragazze straniere all’ospedale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank