Facoltà di Medicina,Timpano:“Prima rafforzare Infermieristica e Fisioterapia”

In merito al possibile avvio, in territorio piacentino, di corsi della Facoltà di Medicina dell’Università di Parma, l’assessore Francesco Timpano ricorda in una nota che “sul progetto, avanzato qualche tempo fa, la precedente Giunta comunale aveva richiesto di ricevere uno studio di fattibilità da parte della stessa Facoltà di Medicina, proprio per poter procedere a una valutazione adeguata dell’iniziativa, verso la quale manteniamo intatto l’interesse”. “Come tutti gli altri atenei italiani – aggiunge l’assessore all’Università e Ricerca – anche quello di Parma sta attraversando un periodo di considerevoli cambiamenti interni: il Senato accademico e il Consiglio di amministrazione, nominati secondo i nuovi criteri della Legge di riforma delle università, si sono appena insediati, mentre il percorso per la nomina del Rettore, pur avviato, non sarà perfezionato prima delle elezioni indette per il 5 giugno prossimo. Riteniamo, quindi, che il progetto sarò valutato dai nuovi organi accademici prima di essere sottoposto all’Amministrazione comunale”. “Mi preme sottolineare, invece – rimarca l’assessore Timpano – che il corso di Scienze Infermieristiche e Fisioterapia è già, a Piacenza, una realtà importante, che il Comune intende rafforzare fornendo ampio sostegno alla sua crescita, anche a servizio del sistema sanitario locale”. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank