Pane e Internet, riparte il corso. In Comune è boom di richieste

“Un servizio ambito dagli anziani e da tutta la città”. Dopo il successo delle passate edizioni, il prossimo 23 aprile avrà inizio la terza edizione del progetto comunale Cittadinanza attiva in sinergia con il progetto regionale Pane e Internet per diffondere l’uso delle nuove tecnologie a favore dei cittadini anziani e a tutti coloro che necessitano di alfabetizzazione informatica. Erano presenti l’assessore comunale Katia Tarasconi, il dirigente segreteria Consiglio comunale Ermanno Lorenzetti il responsabile Servizi informativi Aldo Pasinelli, il funzionario servizi informativi Patrizia Zazzarini, il docente dei corsi Gregory Alexander Day e alcuni “cittadini attivi” come Carlo Toto, Camilla Castignoli ed Enrico Baldi. “Un corso che sta riscuotendo un grande successo” hanno spiegato i dirigenti del Comune e l’assessore Tarasconi.

Come per le precedenti edizioni l’attività di formazione si svolgerà presso la sala Mediateca della biblioteca Passerini Landi di via Carducci e si svolgerà su due turni, rispettivamente nei giorni martedì e venerdì dalle 9 alle 11 e dalle 11 alle 13 per complessive 20 ore di corso per ciascun turno. “Ho partecipato fin dall’inizio, sono convinto che ognuno debba fare la sua parte –ha detto Toto – sono un pensionato e faccio questo corso ben volentieri. Oggi c’è una grande quantità di servizi comunali erogata via Internet. Sono cose che diventano sempre più indispensabili”. Il corso inizierà il prossimo 23 aprile.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank