“Take Action”: concorso dell’AIL per videomaker

Terza edizione del concorso “Take…Action!” promosso dall'Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma.  Il progetto, riservato a giovani video maker non professionisti, vedrà la realizzazione di uno spot basato sui temi della ricerca scientifica, della comunicazione, del marketing sociale e del fundraising. Creare uno spot aiuterà a promuovere le campagne nazionali di sensibilizzazione e raccolta fondi organizzate annualmente dalla nostra Associazione (Stelle di Natale, Uova di Pasqua, 5xMille, Giornata Nazionale, ecc.).

“Take…Action!” rispecchia totalmente e trasmette ai giovani, i valori della missione dell’AIL: sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie del sangue; migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari; promuovere e sostenere la ricerca. Il concorso mira ad alimentare la collaborazione virtuosa fra Non Profit, Profit e Pubblica Amministrazione, in un’ottica di partecipazione tra i tre settori nel raggiungimento di obiettivi comuni. Intento del concorso è anche rivolgersi ad un target di giovani, valorizzando le loro competenze e fornendo alle nuove generazioni occasioni di lavoro in ambito culturale e creativo.

Testimonial dell’edizione di quest’anno è il regista Silvio Soldini. La Giuria presieduta da Paolo Baratta (Presidente della Biennale di Venezia) e formata dal Prof. Franco Mandelli (Presidente Nazionale AIL), dal Prof. Sante Tura (Presidente AIL Bologna e Professore Emerito di Ematologia Università di Bologna), esaminerà gli spot candidati ed assegnerà ai vincitori: un’opportunità professionale nell’ambito del progetto della DUEA film (casa di produzione del regista Pupi Avati) ed una borsa di studio retribuita della durata di 6 mesi, presso la redazione di Flashvideo.it, Progetto Giovani del Comune di Bologna.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank