A Roveleto di Cadeo il raduno dei camionisti

Da venerdì 26 a domenica 28 aprile Roveleto di Cadeo ospiterà il quinto raduno dei camionisti: una grande festa organizzata dall’associazione “Gli Indipendenti” che animerà il centro del paese con stand gastronomici, musica dal vivo e sfide al “toro meccanico”. L’appuntamento prevede, oltre alla presenza di tanti camionisti, anche quella degli amanti delle due ruote: l’invito a partecipare, infatti, è stato esteso anche ai motociclisti. Il cuore della festa si svolgerà lungo viale Aldo Moro, mentre camion e moto saranno posteggiati lungo il controviale di Roveleto.

Come per la precedente edizione, gli organizzatori hanno deciso di rivolgersi anche a chi è meno fortunato grazie al coinvolgimento del gruppo di motociclisti B.A.C.A. (Bikers Against Child Abuse), che domenica inviteranno a Roveleto circa cento tra bambini e ragazzi di diverse strutture aiutate dai bikers. I ragazzi potranno così passare una giornata allegra e diversa dal solito, salendo sui “giganti a ruote” per visitare il territorio. Quest’anno l’evento aiuterà i ragazzi del “Tandem” di Piacenza: con il ricavato della festa verranno reperiti i fondi per pagare lo stabilimento balneare del loro soggiorno estivo.

Sarà un tour organizzato grazie alla collaborazione con la Polizia Stradale tra Roveleto di Cadeo e San Nazzaro, dove alcuni collaboratori prepareranno un piccolo rinfresco e alcune attività per i bambini: sul posto saranno presenti motoscafi da corsa che si lanceranno in  esibizioni e alcuni radiocomandati per far giocare i piccoli ospiti.

Ecco i dettagli del percorso:

Andata: Roveleto  – Fiorenzuola d’Arda (solo il raccordo per Cortemaggiore) – Cortemaggiore – San Pietro in Cerro – Polignano – Caorso – Sanza Nazzaro.

Ritorno Lungo: San Nazzaro – Caorso – Fossadello – Le Mose – Pontenure – Roveleto.

Ritorno Breve: San Nazzaro – Caorso – Muradolo – Chiavenna – Roveleto.

Al rientro, previsto per le 12, inizieranno le attività pomeridiane, tra cui l’intervento delle unità cinofile da soccorso “I Lupi” di Piacenza, alcune dimostrazioni dei Volontari del gruppo “Delta” e le unità cinofile della Guardia di Finanza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank