Forti piogge su Piacenza: esonda un canale, allagata la frazione di Muradolo

Il maltempo e le forti piogge creano numerosi disagi in città e provincia. I problemi più grossi a Muradolo, frazione di Caorso, dove un canale affluente del fiume Riglio è esondato allagando varie zone della frazione. Sul posto i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile per svuotare il canale dell’acqua in eccesso e soprattutto “asciugare” il paese di Muradolo di fatto allagato, soprattutto nella zona vicino alla chiesa e in quella nei pressi della provinciale. Chiusa la stessa provinciale all’altezza della frazione per permettere ai soccorsi di intervenire e operare: attraverso l’impiego di un’idrovora viene tolta acqua dal canale per rovesciarla dall’altro lato della provinciale dove non ci sono problemi. Traffico deviato dunque in entrambe le direzioni. Sul posto anche il sindaco di Caorso Fabio Callori: “Stiamo cercando di capire come sia successo, non è chiaro come una massa d’acqua tanto grande possa aver invaso Muradolo”.

Nei pressi di Villanova sull’Arda, invece, il vento e le piogge incessanti hanno abbattuto un albero che è caduto su una casa, fortunatamente abbandonata. Anche in città i disagi non sono mancati: sono state numerose le chiamate al 115 per cantine e cortili allagati.

Problemi anche a Rondanera di Travo dove si è verificata nei giorni scorsi una delle frane più problematiche della provincia, e certamente le piogge di oggi non hanno contribuito a migliorare la situazione. Le incessanti precipitazioni infatti hanno aggravato la frana e una buona quantità di terreno ha invaso i canali con una doppia conseguenza: da una parte il concreto rischio di allagamenti, dall’altro l’interruzione dell’acquedotto che ha lasciato la frazione senza acqua.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank