Politica: 7 candidati, 24 liste, si scaldano i motori per le elezioni

Presentate ieri in Comune le 24 liste dei 7 candidati alla poltrona di sindaco di Piacenza.  La prima novità risiede proprio nel numero dei candidati: non ci sarà infatti Federico Scarpa del nuovo Psi, che ha rinunciato alla corsa elettorale per "evitare di essere confuso nella frammentazione delle liste".  I candidati sono  dunque Carlo Conti della Dc,  Gianni D’Amo sostenuto da "Alleanza per Piacenza" e "Città comune", Pino De Rosa con la lista "Fronte d’azione" e "Fiamma Tricolore", Rosarita Mannina per "Partecipa Piacenza", Roberto Reggi appoggiato da "Comunisti Italiani"," Italia dei Valori", "lista Pensionati", "Pensionati piacentini", "Per Piacenza con Reggi"," Rifondazione Comunista" e "Ulivo con Reggi" , Maurizio Sesenna di "Esistenza Civile" e Dario Squeri sostenuto da "Alleanza Nazionale", "Azione sociale", "Dc per le autonomie", "Forza Italia", "Forza Nuova", "Lega Nord", "LiberalSgarbi", "Pensionati", "Piacenza libera", "Italiani nel Mondo" e "Udc" .  Proprio l’Udc ha presentato un atto formale alla Commissione elettorale di Piacenza circa l’ammissibilità dello scudocrociato come simbolo della Dc, in quanto è  molto simile a quello del partito di Casini. Il segretario provinciale dell’Udc Alessandro Guidotti ha spiegato che il documento presentato è arrivato direttamente dall’Ufficio elettorale di Roma. Anche la Dc- fa sapere il candidato Carlo Conti-  ha presentato  documenti che fanno riferimento a sentenze che interdiscono l’uso del simbolo dello scudo crociato ad altri soggetti politici.  Guidotti ha poi ribadito che l’Udc avrebbe preferito che a sostegno di Dario Squeri  fossero scese in campo meno liste, in quest’ottica ha presentato 30 candidati, anzichè 40.  Tra loro la donna più votata alle Regionali 2005, Elena Carini da non confondere con l’omonima candidata della civica "Per Piacenza con Reggi".Confermata all’interno della lista "Partecipa Piacenza"di Rosarita Mannina la presenza di 2 pallavolisti del Copra Berni: come già annunciato è candidato  Hristo Zlatanov e oltre a lui ci sarà anche il biancorosso Massimo Botti, piacentino. Anche il medico del Copra Umberto De Joannon è candidato nella lista della Mannina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank