Anteprima nazionale dello spettacolo “Chi resta”

La stagione di prosa del teatro Verdi prosegue sabato 4 maggio (ore 21) con l’anteprima nazionale dello spettacolo fuori abbonamento “Chi resta”. Un progetto di Carmeol Rifici diviso in cinque capitoli, che attraversano il travagliato percorso dell’uomo quando si trova ad elaborare un lutto provocato da una morte violenta e inaccettabile, come quelle del terrorismo, della mafia, delle stragi. Come può una moglie, un figlio, un padre, accettare una tale perdita e continuare ad avere speranza nel futuro e nella società? I capitoli sviluppano il tentativo di elaborazione, di superamento dell’evento tragico o, in qualche caso, di un non superamento. Lo spettacolo pone anche la scottante e difficile questione del perdono. Anche quando la giustizia fa il suo corso, anche quando si riesce a ricreare fiducia verso le sue Istituzioni, quando si riescono a capire le ragioni dell’altro, l’atto più importante per una totale elaborazione del lutto, pare ancora oggi essere l’atto misericordioso del perdono.

blank

Protagonisti saranno Caterina Carpio, la fiorenzuolana Mariangela Granelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini e Tindaro Granata.

Per l’acquisto dei biglietti e per informazioni rivolgersi all’Ufficio del Teatro Verdi INFORM-ARTI (tel. 0523-985253 – Teatro G. Verdi, Via Liberazione 29017 Fiorenzuola d’Arda), aperto dal martedì al sabato ore 10.00 – 12.30 e nei giorni dello spettacolo anche dalle 19.30.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank