Brevi di cronaca: falso allarme incidente, incendio a Ferriere, tentato fur

Un uomo si trova intrappolato sotto ad un trattore forse schiacciato dopo un incidente". Questo il contenuto di una chiamata di soccorso pervenuta ai vigili del fuoco e al 118 da parte di un automobilista che aveva transitato nei pressi di Toretta fra Lugnagnano e Vigolo oggi intorno alle 13. Fortunatamente non vi è stato nessun infortunio ma soltanto un uomo che forse aveva bevuto troppi alcolici e si era fermato a riposare sotto il trattore. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto si sono quindi imbattuti in una persona probabilmente ubriaca che è stata poi  riaccompagnata a casa da un parente.Un incendio di un sottobosco è divampato improvvisamente nel pomeriggio in località Solaro di Ferriere, dove è andato in cenere un ettaro di terreno. Sul posto subito avvisati da alcuni abitanti della zona sono accorsi i vigili del fuoco di Bobbio che in breve hanno avuto ragione sulle fiamme. Con loro vi erano le guardie forestali di Bettola. L’ipotesi più probabile è che possa essere stato provocato da un mozzicone di sigaretta gettato a terra da qualche distratto, la siccità e il vento di ieri hanno fatto divampare le fiamme.Ha tentato di introdursi in una villetta di Calendasco scavalcando la recinzione sotto gli occhi sbigottiti del padrone di casa. Il ladro vistosi scoperto ha cercato di fuggire precipitosamente ma è rimasto impigliato con i piedi nella recinzione. Si è allora sfilato le scarpe ed è corso via a piedi nudi. Il padrone di casa ha quindi telefonato al 112 e poco dopo l’accaduto il fuggitivo è stato fermato da una gazzella dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Piacenza mentre di corsa e sempre scalzo, cercava di allontanarsi da Calendasco. L’individuo è stato identificato per un quarantasettenne senza fissa dimora e con problemi psichici, solito gravitare all’interno del Polichirurgico dove ripetutamente è stato sorpreso mentre rubava cellulari o altri oggetti come radioline o indumenti di medici. Dal momento che non aveva rubato nulla e che non aveva commesso violazione di domicilio il quarantasettenne è stato subito rilasciato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank