Malore in via Montebello, ancora una persona salvata dal defibrillatore

Ancora una volta l’intervento tempestivo del 118 con l’ausilio del defibrillatore ha permesso di salvare una vita. E’ successo intorno alle 16 in via Montebello a Piacenza. Una donna è stata vittima di un attacco cardiaco: testimoni l’hanno vista crollare a terra in stato di incoscienza e hanno chiamato immediatamente i soccorsi. Giunti sul posto, i sanitari del 118 hanno azionato il defibrillatore permettendo al cuore della donna di ripartire. La signora è stata poi portata al pronto soccorso, non si troverebbe in pericolo di vita.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank