Il teatro in una serra? Con “Musica diffusa” a Villa Raggio è possibile

Una serra ha qualcosa a ché vedere con un teatro? Mah, dipende. Certo una serra non è che stia bene all'interno di un teatro ma allora, un teatro potrebbe stare dentro una serra? Potrebbero sembrare riflessioni futili se non addirittura deliranti a tutti coloro che non hanno avuto il privilegio di fare un salto nel parco di Villa Raggio Comune di Pontenure, Provincia di Piacenza.

Per questi increduli viaggiatori la futile domanda si scioglierebbe immediatamente: Un teatro non solo può essere alloggiato all'interno di una serra ma può integrarsi a tal punto con essa da divenire una nuovo categoria architettonica; un teatro-serra, appunto. Ed è proprio in questo luogo insolito e un pò magico che prende vita proprio oggi il Festival Musica Diffusa organizzato dall'associazione Banda Larga, un'associazione che è anche un insieme di professionisti della musica ma anche molto altro; come la serra che è anche un teatro insomma.

Tutti coloro che hanno concorso all'organizzazione del festival hanno passato giorni e giorni di duro lavoro per liberare la serra dai detriti e dai materiali giacenti lì da molto tempo; il risultato è stato magnifico e sorprendente e lo stesso Sindaco di Pontenure lo ha sottolineato con stupore e grande soddisfazione.

Alle 16,00 ci siamo riuniti nella piazza principale del paese ed il Corpo Musicale Isacco del Val – Carlo Pegorini di Pontenure diretto dal Maestro V. Bolzoni ha attaccato la musica, dirigendosi a passo di marcia verso il Parco di Villa Raggio dove le autorità hanno presenziato al taglio del nastro tricolore decretando finalmente l'inizio del festival.

Nell'arco della giornata l'esilarante esibizione del Circo Oblak ha affascinato i più piccoli mentre i più grandi hanno potuto intrattenersi ammirando la mostra fotografica dei fotografi di Kairos Magazine (www.kairosmagazine.it), acquistare qualcosa nel mercatino di oggetti vintage allestito dalle ragazze di Sant'Antonino 34 Vintage, scegliere qualche pianta tra le molte in esposizione portate da Orto Botanico Cooperativa Sociale o intrattenersi con il dj set di Karmachina sorseggiando naturalmente l'aperitivo di rito offerto da AIS.

Musica Diffusa proseguirà ogni sabato pomeriggio dalle ore 16,00 e ogni domenica mattina dalle 10,00 concludendosi allora di pranzo con il brunch a cura del Birrificio La Buttiga.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank