Volley C femminile, la Canottieri Ongina vince ed è salva

Tanto sudore, qualche brivido, ma alla fine l’obiettivo è stato centrato. Nell’ultima giornata di campionato, la Canottieri Ongina vince 3-0 lo scontro diretto contro la Spezzanese e conquista la salvezza in serie C femminile. Il punto di vantaggio sulle rivali alla vigilia non lasciava tranquille le ragazze di Bartolomeo, forse un po’ sottotono fin qui, ma capaci di imporsi nettamente contro l’avversario nella sfida decisiva. Fin dai primi scambi, le monticellesi hanno preso in mano le redini del gioco, servendo efficacemente, difendendo con aggressività e variando i colpi in attacco. Con una pallavolo di qualità, la Canottieri Ongina ha messo subito le cose in chiaro nel primo set (18-7 prima e 25-17 poi), mentre nel secondo parziale è uscita alla distanza. Nella terza frazione, ottima partenza delle ragazze di Bartolomeo (8-3), ritorno di fiamma delle modenesi (16-13) e infine finale a favore delle padrone di casa, che chiudono 25-21.

blank

CANOTTIERI ONGINA-SPEZZANESE 3-0 (25-17, 25-20, 25-21)

CANOTTIERI ONGINA: Decarli 8, Lodigiani 7, Guida 18, Villa A. 5, Villa I. 2, Marchettini, Zangrandi 10, Ponzoni 5, Gagliardi, Zorzella 1, Antonioli, Cattivelli (L), Gazzetto (L). All.: Bartolomeo

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank