Più controlli e sanzioni per chi abbandona abusivamente i rifiuti

Più controlli e sanzioni per chi abbandona abusivamente i rifiuti. ATO, Enìa e Comuni si uniscono per rafforzare la vigilanza contro discariche e rilasci di rifiuti abusivi. Parte infatti il 4 maggio  il corso riservato a personale selezionati di Enìa e dell’ATO  per diventare Ispettori ambientali. Questi, al termine delle 40 ore di formazione previste, affiancheranno i Comuni nell’attività di accertamento e sanzione alle violazioni ai regolamenti relativi al Piano d’ambito dei rifiuti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank