Alpino rapinato in via Cremona, arrestato l’aggressore marocchino

Aggredito e derubato da due stranieri. E' la disavventura capitata a un alpino bresciano di 42 anni, che è stato avvicinato in via Cremona. L'uomo è stato assalito da due marocchini che gli hanno rubato 120 euro che aveva in tasca e poi sono scappati. i carabinieri, avvisati dell'accaduto, hanno però già rintracciato uno degli aggressori. Si tratta di un magrebino di 31 anni, pregiudicato, che ora dovrà rispondere di rapina aggravata in concorso. 

L'alpino, invece, che ha subito una frattura alla mano nella colluttazione, è stato portato all'ospedale e ne avrà  per circa 20 giorni. 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank