In 5000 sul facsal, straordinario successo per Futuro in Salute

I piacentini sono accorsi in massa sul pubblico passeggio di Piacenza per l’ultima giornata di  “Futuro in salute” la grande manifestazione cittadina, inserita nella Settimana della prevenzione e della sicurezza organizzata dall’Azienda Usl di Piacenza, dal Comune di Piacenza e dal comando della Polizia Municipale.

blank

blank

Dalle prime ora del mattino erano già  numerose le persone in attesa presso gli ambulatori per una visita, un controllo o un’informazione, grazie alla presenza di un vero e proprio esercito di professionisti e volontari della salute che incessantemente ha fornito risposte, effettuato test e incontrato  migliaia di persone in un ambiente inusuale e con un approccio più familiare. Un modo di fare prevenzione sempre più gradito ai piacentini.

 

Presenti 300 operatori della salute e del benessere, circa 100 stand  con unità operative ospedaliere e territoriali, una sala operatoria virtuale e incontri tematici tenuti da  oncologi, gastroenterologi, chirurghi, nutrizionisti, pneumologi e pediatri. Presenti anche gli stand informativi delle associazioni di volontariato.  Anpas e Croce Rossa hanno effettuato il controllo della pressione e dimostrazioni di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

 

blank

Un successo senza precedenti in una giornata quasi estiva che ha premiato l’impegno di tutti i partecipanti. Un divertente flash mob e il concerto di Daniele Ronda hanno chiuso l’edizione 2017 di “Futuro in salute” 8 giorni di eventi dedicati alla sicurezza e alla prevenzione.

La giornata è stata raccontata in diretta su Radio Sound

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank