Ubriaco cade e batte la testa, è grave. Anziano salvato dal defibrillatore

Il sole ma soprattutto l’alcol stanno tenendo occupati i sanitari, dislocati nei vari punti della città per questa Adunata nazionale degli alpini. Ultimo caso è avvenuto nel pomeriggio, quando un anziano di 74 anni originario di Trento è caduto a terra battendo violentemente la testa a terra. L’uomo, che pare abbia fatto tutto da solo, è stato soccorso proprio nei pressi della sfilata e, dopo un primo intervento, è stato trasportato all’ospedale di Piacenza per un trauma cranico. 

blank

Salvato dal defibrillatore mentre assisteva alla sfilata nei pressi di Corso Europa. Vittima dell’arresto cardiaco un anziano che, forse anche a causa del caldo e delle fatiche di una giornata certamente dura dal punto di vista fisico, si è accasciato al suolo privo di sensi. Sul posto è giunta immediatamente l’auto medica del 118 che ha messo mano al defibrillatore salvando la vita dell’uomo. Ora si trova in gravi condizioni in Rianimazione a Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank