Udienza Bazzoni, convocata ex funzionaria dell’Agenzia delle Entrate Dallarda

blank

Luciana Dallarda, ex funzionaria dell'Agenzia delle Entrate di Piacenza accusata di concussione e condannata a una pena di quattro anni con rito abbreviato e' stata convocata dal collegio giudicante per arrivare a chiudere il processo Bazzoni. L'udienza in cui verra' sentita l'ex funzionaria e' stata fissata per il 28 maggio alle 9 del mattino. La Dallarda, nonostante sia gia' stata condannata, si era rivolta tramite il suo avvocato Franco Livera alla Corte d'appello e quindi e' convocabile per chiarire ulteriormente la vicenda che vede coinvolto Carlo Bazzoni. Oggi in Tribnale nuova udienza, nell'ambito del processo al noto commercialista piacentino finito sul registro degli indagati per estorsione e millantato credito. L'imputato, era presente in aula di fronte al collegio giudicante presieduto da Italo Ghitti con Maurizio Boselli ed Elena Stoppini giudici a latere e ha risposto alla domande dell'avvocato difensore, Paolo Fiori e del pm Antonio Colonna. Ha smentito le accuse, cioe' di aver fatto pressioni verso alcuni dei suoi assistiti, perche' si rivolgessero a due funzionarie dell'Agenzia delle Entrate per ammorbidire i controlli alle proprie aziende. Si tratta, nello specifico, della Fms e della Due A Group riferibili I fratelli Alfredo e Andrea Ferrari e della responsabile amministrativa di una ditta di distributori automatici, Alessandra Castruccio

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank