Beppe Carletti presenta il suo libro dedicato ai Nomadi

blank

Aspettando il concerto dei Nomadi, Castel San Giovanni ospita questa domenica Beppe Carletti,  storico tastierista e leader del gruppo, per la presentazione del suo libro, “Io vagabondo” , scritto insieme ad Andrea Morandi, che ripercorre i ricordi di 50 anni di carriera e il suo stretto rapporto con Augusto Daolio.

blank

Il romanzo autobiografico parte infatti dall’infanzia di Beppe e dall’amicizia con Augusto, cresciuta e rafforzatasi nella musica e nello straordinario rapporto costruito dai Nomadi con il proprio pubblico. Una storia fatta di ingredienti semplici, di luoghi e aneddoti, un viaggio emozionale che merita di essere ascoltato e letto nelle parole del protagonista.

L’appuntamento con Beppe Carletti, introdotto dal giornalista e critico musicale piacentino Emiliano Raffo, è previsto per domenica 19 maggio, alle ore 11.30, presso il Centro Culturale di Via Mazzini a Castel San Giovanni e sarà una gustosa anteprima dell’evento clou organizzato dalla Pubblica Assistenza  Val Tidone-Val Luretta per celebrare i suoi 25 anni di attività, vale a dire il concerto dei Nomadi – che si terrà domenica 2 giugno ai Giardini di Villa Braghieri –  in collaborazione con l’Amministrazione comunale e con la Pro Loco di Castel San Giovanni.

All’interno della presentazione di domenica potrà essere acquistato il libro Io vagabondo, grazie alla collaborazione all’evento della libreria Puma di Castel San Giovanni, mentre tutte le informazioni sul concerto dei Nomadi del 2 giugno possono essere reperite anche sul sito www.nomadi2giugno.com.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank