Nibbiano e Progetto Vita, vince la nazionale cantanti di misura: 6-5

blank

Una giornata intensa ed emozionante, che nemmeno la pioggia battente poteva rovinare. Sono stati tantissimi gli ospiti presenti all’Armando Molinari di Nibbiano per l’incontro di calcio amichevole tra nazionale Cantanti e rappresentativa Valtidone. Alla fine ha vinto la Nazionale cantanti con il punteggio di 6-5. Partita di beneficienza e di grande spettacolo con i tanti big presenti, da Marco Masini a Neri Marcorè, passando per Niccolò Fabi, Paolo Belli e tanti altri. Obiettivo dell’iniziativa “In goal per la Vita” realizzata in collaborazione con l’associazione Progetto Vita, che con la dottoressa Daniela Aschieri si occupa da tanti anni di lotta alla morte improvvisa per arresto cardiaco, fare della provincia di Piacenza un modello di cardioprotezione a livello nazionale, attraverso la diffusione di defibrillatori semiautomatici in tutte le frazioni. Un’iniziativa che rivela lo spirito vitale di un paese colpito dalla crisi e dal silenzio dei suoi governanti quando si tratta di problemi reali, ha commentato il noto comico Neri Marcorè. Al termine dell’incontro Dniela Aschieri, madrina di Progetto Vita, ha annunciato che lo spot sull’uso dei defibrillatori realizzato con Zlatanov testimonial, verrà proiettato sui megaschermi dello Juventus stadium nel corso della prossima partita della nazionale cantanti.

blank

Tra il primo e il secondo tempo, dopo il discorso di saluto del sindaco Alessandro Alberici e del presidente della Provincia Massimo Trespidi, Progetto Vita e il Comune di Nibbiano hanno consegnato un defibrillatore alla Nazionale Cantanti, ritirato da Marco Masini. “La Nazionale Cantanti – ha sottolineato la Daniela Aschieri dell’Associazione Il Cuore di Piacenza – diventerà così portavoce dell’importante mission di divulgazione di Progetto Vita finalizzata a cardioproteggere gli impianti sportivi di tutto il territorio italiano”.

Infine è stata consegnata una targa alla moglie e alla figlia di Fausto Braghieri, notissima figura del volontariato locale, oltre che responsabile dello stabilimento Raccordi Forgiati di Nibbiano (Gruppo Allied).

Fausto avrebbe dovuto essere uno dei principali animatori dell’evento ed è invece improvvisamente mancato un paio di settimane fa. Valtidone Solidarietà ha dedicato la partita alla sua memoria.

AGGIORNAMENTO ORE 18,15 – Si è concluso l’incontro l’incontro tra nazionale cantanti e la rappresentativa Solidarietà Valtidone. Risultato finale di 6 a 5 in favore dei cantanti, che nell’ultimo quarto d’ora hanno però subito il ritorno della formazione di casa, a segno con due gol di Beccafico. Proprio lui, con una tripletta all’attivo, è il migliore in campo della formazione casalinga. Per i cantanti grandissima prova di Alessandro Casillo, anch’egli autore di una tripletta e fermato nel finale solo dai crampi.

AGGIORNAMENTO ORE 17,45 – Il secondo  tempo inizia con una serie di gol in rapida successione. Prima il 3 a 1 firmato Beccafico per la Valtidone Solidarieta, poi la nazionale cantanti reagisce e dilaga. Casillo il migliore dei suoi, ne fa due in rapida successione per il 3 a 3. Poi Aldo Vitali per il vantaggio. 5 a 3 ancora di Casillo che poi offre l’assist facile per il 6 a 3 di Meneguzzi.

AGGIORNAMENTO ORE 17,15 – E’ terminato il primo tempo della partita tra Valtidone solidarietà e Nazionale Cantanti. Risultato di 2-1 a favore della formazione piacentina, con reti firmate da Sebastiano Cavalli e dall’indimenticabile Giampietro Piovani, che ha siglato dalla distanza dopo il momentaneo pareggio su rigore del freddissimo Paolo Meneguzzi. Da segnalare, in apertura, il rigore procurato ma poi fallito dal presidente della Provincia Massimo Trespidi, dopo un’ottima discesa sulla fascia sinistra. Per la nazionale cantanti grande prestazione fin qui del numero 11 Alessandro Casillo, capace di illuminare l’attacco con rapide verticalizzazione e piede molto educato. Ha preso il via alle 16,30 sul campo Armando Molinari di Nibbiano l’atteso incontro tra la Nazionale Italiana Cantanti  e Valtidone Solidarietà. Stadio stracolmo e accoglienza splendida per le star canore da parte del pubblico piacentino accorso numerosissimo nonostante la pioggia. La finalità è benefica visto che il ricavato, grazie al connubio con Progetto Vita, andrà per l’acquisto di defibrillatori per la Valtidone.


Per la rappresentativa nazionale canora si tratta del debutto stagionale che costituisce, per il mister Sandro Giacobbe, anche un valido test in vista della Partita del Cuore che molti degli atleti schierati a Nibbiano disputeranno il 28 maggio allo Juventus Stadio di Torino, in diretta su Rai 1, contro il team dei Big per la Ricerca a favore di Telethon e della ricerca sul cancro.

Alla lista già annunciata che comprende  Luca Barbarossa,  Marco Masini, Paolo Belli, Neri Marcorè, Paolo Vallesi, Niccolò Fabi, Paolo Mengoli, Simone Tomassini, Gatto Panceri, Alessandro Casillo, Daniele Battaglia, Luca e Diego dei Sonhora e Antonio Maggio, si sono aggiunti i giovani emergenti Fre’ Monti e il complesso dei Simons (Luca, Bonno, Gego e Pix).

Giocano anche i grandi pallavolisti Luca Cantagalli eHristo Zlatanov e gli idoli del grande Piacenza in serie A, Daniele Moretti e Gianpietro Piovani, equamente ripartiti tra le due squadre: Moretti e Cantagalli con i cantanti, Zlatanov e Piovani coi valtidonesei.

Nella squadra di Valtidone Solidarietà, sotto la direzione tecnica del sindaco Alessandro Alberici, oltre alle migliori “vecchie glorie” del Nibbiano Calcio degli anni ’80 e ’90 e a diversi noti personaggi delle istituzioni, del volontariato e dello sport piacentino, tra cui il presidente della Provincia, Massimo Trespidi, viene annunciata una presenza eccellente dell’ultima ora, quella dell’amministratore delegato di UnicreditFederico Ghizzoni che si è eccezionalmente prestato a rivestire i panni del calciatore per dare il suo personale contributo agli obiettivi di Progetto Vita che, in collaborazione con Allied International Group, promotore dell’iniziativa, e alla disponibilità della Nazionale Cantanti, mira attraverso la sempre maggiore diffusione dei defibrillatori, ad accrescere la cultura dell’emergenza cardiologica tra la popolazione e, in particolare tra gli sportivi.

Arbitra l’incontro niente meno che Luca Pairetto, uno dei migliori arbitri della Serie B che il prossimo anno dirigerà incontri in serie A.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank