Fontana Audax agli spareggi. Seconda: trionfa il Gazzola

Soragna promosso, Fontana Audax agli spareggi. Questo l'esito della partita più attesa della giornata. Il big match si è chiuso sull'1-1 con Concari su rigore che porta avanti i locali e Dallagiovanna che pareggia per i piacentini. Nelle altre partite che ci riguardano da segnalare il successo per 2-1 dello Ziano sul Pro Piacenza e per 3-1 dell'Alsenese sul San Lazzaro. Adesso le squadre di Sparzagni e Guarneri vedono più vicine la salvezza. Tra gli altri risultati da segnalare il roboante successo del Villanova 6-3 sul campo del Corte. 

Nello spareggio di Seconda categoria, vince il Gazzola che surclassa nettamente il Vernasca per 3-1 grazie ai gol di Bazzarini (doppietta) e Gangi. Per gli avversari in gol Testa. Adesso la truppa di Reboli affronterà un triangolare per definire la classifica finale ma la promozione in Prima categoria è pressoche certa. 

Questi tutti i risultati di giornata
 

Playout Eccellenza Andata
Termolan Bibbiano-Salsomaggiore 1-1

Spareggio Seconde classificate Promozione Andata 
Arcetana-San Michelese 2-2
Faenza-Meldola 1-2
 

Playout Promozione Andata
Langhiranese-Brescello 0-0
Traversetolo-Falk 2-0

Prima Categoria – Ultima di campionato
Aurora-San Secondo 6-4
Baby Brazil-Viarolese 1-5
Corte Calcio-Villanova 3-6
Gotico-Pontenurese 1-1
Rottofreno-Sporting Fiorenzuola 3-1
Validone-Besurica 1-3 (gol di Nicotti per la Valtidone, 2 Chiapperini e 1 Di Ruocco per la Besurica)
Soragna-Fontana Audax 1-1
Vigolo-Fontanellatese 3-2

Spareggio Seconde classificate Seconda Categoria Gironi A e B – Gara unica
Gazzola-Vernasca 3-1

Playout Seconda Categoria Andata Gironi A e B
Pro Piacenza-Ziano 1-2
Alsenese-San Lazzaro 3-1

 

TABELLINO

ROTTOFRENO – SPORTING ROTTOFRENO  3 – 1

Rottofreno: Zermani, Ghilardelli, Pagani, Manenti, Nigrelli (54’ Brigati), Chiapparoli,  Vigevani, Curotti (58’Casulli),  Corti (72’ Poisetti), Ozzola, Maffi. All. Biolchi.

Sporting Fiorenzuola: Catelli, Piro, Galli, Sabini, Bonini, Compaore, Bance A., Viaroli, Bayre (49’ Sanfilippo), Renzulli (60’ Caminati), Burgazzi (46’ Bance S.). All. Cremona

Arbitro: Sig.Bertuzzi (Sez. Piacenza)

Reti: 22’ Renzulli (R), 57’ Manenti, 58’ Corti, 79’ Poisetti.

Si chiude con una vittoria sul retrocesso Sporting Fiorenzuola, alla fine sono 40 i punti raccolti nel campionato, che eguagliano il record in prima categoria.

Buon girone di ritorno per i biancorossi, che però si mangiano le mani per aver perso per strada troppi punti.

Classica partita di fine stagione, con i biancorossi che faticano a trovare velocità e geometrie.

Di contro gli ospiti provano a pungere i contropiede.

Al 9’ errore in disimpegno difensivo che permette a Bance di entrare in area da destra, il suo diagonale però finisce a lato.

Al 22’ Manenti intercetta con un braccio un tiro di Bance, è rigore che Renzulli trasforma spiazzando Zermani.

Il Rottofreno prova a reagire, ma senza mai trovare la via della porta.

Secondo tempo con altra intensità dei biancorossi:

Al 48’ palla tesa in area per Nigrelli che di testa appoggia debolmente.

Al 50’ traversa di Corti a portiere battuto, sulla respinta irrompe Nigrelli che calcia fuori di poco.

Al 53’ ancora palo di Corti, ma l’arbitro fischia un fuorigioco passivo di Maffi.

Al 57’ lunga rimessa laterale di Ghilardelli, la palla ariva sul secondo palo dive irrompe Manenti che scaraventa in rete il pallone del pari.

Neanche un minuto e i locali raddoppiano, palla recuperata dal centrocampo, e verticalizzata per Corti che con un pregevole diagonale infila ancora Catelli.

Al 79’ Chiapparoli pennella per la testa di Poisetti che schiaccia e chiude i conti.

Un applauso particolare a Paolo Nigrelli, che ha giocato la sua ultima partita, ha giocato solo un anno a Rottofreno, ma ha sicuramente lasciato il segno, come giocatore e come uomo.

Un grazie anche a tutti i ragazzi e mister Biolchi per l’impegno e la serietà dimostrate tutto l’anno.

CORTE CALCIO – VILLANOVA   3 – 6

CORTE CALCIO: Fornasari, Cavanna, Foppiani, Orrù, Ferranti (71' Zena), Mele, Pellati (55' Rastelli), Borriello (67' Stingo), Ronda, De Marchi, Sghiavetta. A disposizione: 12 Zappieri, 13 Diagne, 14 Bovarini, 15 Compaore. All. Di Donna.

VILLANOVA: Fanti, Cremona, Ardoli, D.Lori, Gualazzi, Gatti, Giorgi (70' Gaggioli), M.Lori, Priori (75' Lattuca), Melotti, F.Scichili (55' F.Bozzetti). A dispossizione: 12 L.Bozzetti, 13 A.Scichili, 14 Frati, 17 Beretta. All. Maia.

ARBITRO: Sig. Merli di Piacenza.

RETI: 12' Melotti (V), 41' Orrù (C), 45' Sghiavetta (C), 66' F.Bozzetti (V), 75' Priori (V), 78' Lattuca (V), 84' M.Lori (V), 85' rig. Rastelli (C), 92' Gaggioli (V).

NOTE: espulso D.Lori (V) all'85' per doppia ammonizione.

Classica partita di fine stagione tra due squadre già tranquille, per motivi diversi, da alcune domeniche. Il risultato è un match gradevole per il folto pubblico accorso al Don Bosco, ricco di gol e di emozioni, e con una nota di spicco per il club magiostrino, al di la del risultato finale: l'esordio in prima categoria per due giovani calciatori della formazione allievi, Salvatore Stingo (classe'97) e Brando Zena ('96), germogli del Corte che verrà. Il primo lampo della partita arriva al 12', col vantaggio degli ospiti: Priori si incunea tra le maglie della difesa e calcia a rete, Fornasari respinge e Melotti appoggia in rete a porta sguarnita, 0-1. Reazione del Corte, e pareggio di Orrù al 41': bella azione personale del mediano biancorosso, che dal limite calcia sotto la traversa fulminando Fanti per il pareggio, 1-1. Micidiale 1-2 del Corte, ancora in gol allo scadere del primo parziale grazie al tap-in di Sghiavetta, lesto ad appoggiare di testa la respinta della traversa sul tiro di Pellati, 2-1. Nella ripresa, complice anche il gran caldo, le squadre si allungano e a giovarne sono le forze fresche, come Bozzetti che al 66' Incorna di testa un bel cross dalla destra di Giorgi, 2-2. Al 67' il primo esordio, dentro il 15enne Stingo per Borriello in mediana, seguito dopo qualche minuto da Zena, 16 anni, che riceve l'eredità di capitan Ferranti, alla 110° presentaza in maglia biancorossa. Finale tutto di marca biancoblu, che dilagano con le reti di Priori, Lattuca e M.Lori, entrambe a seguito di mischie in area locale, prima che Rastelli accorci le distanze su rigore a 5' dal termine. Nel recupero, gloria anche per Gaggioli che dalla distanza fissa il risultato sul 3-6.

 

 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank