Si infrange al tie break l’avventura play off della Canottieri Ongina

Fine di un sogno. Si infrangono al tie break le speranze della Canottieri Ongina, che dopo aver perso 3-1 la prima sfida, cede 3-2 in casa al cospetto del Sant’Anna Tomcar nella serie di semifinale play off di B2 maschile. Come accaduto tre anni fa, gli spareggi promozione sono risultati amari per i gialloneri monticellesi, anche in quell’occasione battuti da un avversario piemontese: l’Asti. Al palazzetto di via Edison, la squadra di Bruni ha dato battaglia, lottando stoicamente contro gli acciacchi e cercando di tener testa ai forti torinesi, dotati di una squadra molto compatta. Come in gara1, a far la differenza è stato il muro dei piemontesi, a segno ben 16 volte contro i quattro punti diretti dei padroni di casa. Due volte in vantaggio di un set, la Canottieri Ongina non è riuscita a trovare lo sprint giusto per chiudere i conti; particolare rammarico per la quarta frazione, persa di misura e dove gli arbitri ci hanno messo lo zampino in più di un’occasione.

Cala il sipario, dunque, sulla stagione dei gialloneri, capaci di arrivare fino ai play off dopo aver chiuso al terzo posto un girone molto competitivo nella testa della classifica. A breve, ripartirà la programmazione della società del presidente Fausto Colombi, chiamata a organizzare una nuova stagione in B2.

 

CANOTTIERI ONGINA-SANT’ANNA TOMCAR 2-3

(25-17, 19-25, 25-21, 23-25, 10-15)

CANOTTIERI ONGINA: Merli 5, Giumelli 3, Botti 21, Bozzoni 2, Boniotti 27, Codeluppi 8, Tencati (L), De Biasi 1, Manfredi, Fortini 1, Savi 5. N.e.: Tanzi. All.: Bruni, vice Volpari

SANT’ANNA TOMCAR: Castelli 6, Friggieri 13, Crosetto 19, Pagano 16, Sacchi 12, Simeon 3, Jourdan (L), Benedetto 1. N.e.: Robazza, Gulinazzo, Colangelo, Saglimbeni. All.: Usai

ARBITRI: Valeria Ferrarese e Giuseppe Soffietto

NOTE: Durata set: 28’, 30’, 33’, 35’, 20’ per un totale di 2 ore e 26 minuti di gioco

Canottieri Ongina: battute sbagliate 12, ace 6, ricezione positiva 83 per cento, attacco 40 per cento, muri 4, errori 33.

Sant’Anna Tomcar: battute sbagliate 10, ace 3, ricezione positiva 75 per cento, attacco 40 per cento, muri 16, errori 29.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank