Jenny Arnoldi dopo la B1 con la Bakery è pronta per i Camp in Romagna

Jenny Arnoldi, dopo aver vinto il campionato di B2 con la Bakery Piacenza , è pronta per mettere a disposizione il suo talento e la sua esperienza per i più giovani. La pallavolista infatti durante i mesi più caldi vestirà i panni della insegnante sportiva nei Camp estivi che partiranno a giugno a Cesenatico e coinvolgeranno anche bambini e ragazzi (dagli 8 ai 18 anni) piacentini.  “Sono contenta di comunicare il valore dello sport ai più giovani, in una vacanza che è un mix di sport e divertimento. I ragazzi arrivano da tutta Italia e il Camp parte dal 23 giugno  fino ai primi di agosto”. (Ascolta in allegato Jenny Arnoldi in diretta a Radio Sound a Sound City)

blank

Quest'anno ai Camp di Cesenatico c’è la possibilità di fare settimane per il solo beach volley, il rugby, il tennis e al raggiungimento di almeno 10 ragazzi sarà previsto anche una settimana di corso per il Kite surf. Ogni gruppo viene diviso per età e capacità tecniche in modo tale che non ci siano grosse differenze di livello e il bambino/ragazzo può trovare divertimento e nuovi stimoli da affrontare. In ogni sport saranno presenti allenatori qualificati e atleti professionisti che renderanno ancora più interessante e stimolante sia la fase di allenamento sia la fase di gioco.

Per ulteriori informazioni scrivere a: t.jenny.arnoldi@gmail.com

Il Kitesurf

negli ultimi anni, è riuscito ad appassionare migliaia di sportivi. Non introdotto ufficialmente nelle olimpiadi di Rio De Janeiro del 2016, ma con certezza verrà inserito nel 2020, tale disciplina, sfruttando le forze della natura regala agli sportivi sensazioni uniche quali l'ebbrezza e l'adrenalina di trovarsi tra cielo e mare. Per iniziare a praticarlo, è importante frequentare un corso presso una scuola con istruttori qualificati e che permetta ai discenti di apprendere e praticare in totale sicurezza , in quanto il kite surf resta pur sempre una disciplina potenzialmente rischiosa che richiede conoscenza dei fattori metereologici, delle caratteristiche di volo dell’ala, dei sistemi di sicurezza, delle principali regole e norme di navigazione.

Il kitesurf è una variante naturale del surf, al quale è stata aggiunta un’ ala (anche se “Kite” letteralmente significa “aquilone”)  che  collegata  con  delle  linee a circa 25 metri d'altezza,  sfruttando la forza del vento genera una notevole trazione.?Il kitesurf nel mondo è anche chiamato kite board o come si usa moltissomo in Francia fly surf, ricordando il rapporto di questo sport con il volo.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank