Iren, De Micheli stronca il sindaco Dosi: “Ha commesso un errore”

“Sulla vicenda della nomina in Iren il sindaco ha commesso un errore perché né la candidatura di Marco Bergonzi né quella di Paolo Skockai sono incompatibili”. Nei confronti di Paolo Dosi arriva la dura reprimenda da parte della parlamentare del Pd Paola De Micheli la quale annuncia una verifica imminente nel partito. Parole che pesano come un macigno nelle dinamiche interne alla maggioranza e all’esecutivo che confermano le fibrillazioni di questi  giorni. Il parere della De Micheli è innanzitutto tecnico:  “Lo dico perché il vicesindaco di Torno è diventato membro del cda di Iren e perché io personalmente ho fatto fare una verifica presso il ministero della Funzione pubblica, lo stesso che ha emanato il decreto legislativo a cui ha fatto riferimento Dosi”. Sugli aspetti più politici di questa vicenda, “credo che ci sarà un chiarimento, senza drammatizzare, ma avendo ben presente tutti,  il sindaco come il Pd, che determinate scelte condizionano la vita delle grandi aziende. Anche se noi siamo un socio piccolo, bisogna avere il coraggio di assumersi importanti responsabilità”.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank