Calcio a 5: Il Pro Piacenza pareggia col Bellaria e vede sfumare la promozione

Un Pro Piacenza stellare, non basta per superare il Bellaria e cosi sono i romagnoli a conquistare la promozione in serie C2 di calcio a 5.

blank

La gara di ritorno (2-1 era finita l'andata), giocatasi in un Polisportivo di Largo Anguissola strapieno, ha visto i ragazzi di mister Paolo Losi cercare fin da subito la via del gol.

Numerose le conclusioni dei piacentini, ma la prima frazione di gioco si chiude senza reti.

Nella ripresa, Koric sblocca il risultato, firmando l' 1-0.

Insistono i rossoneri e a pochi minuti dalla fine, Braho segna il gol del 2-0, che darebbe la promozione al Pro Piacenza.

Uno dei rari errori commessi dai locali, consente agli ospiti di accorciare le distanze e portarsi sul 2-1.

Quando ormai erano imminenti i tempi supplementari, ecco arrivare la doccia fredda con il Bellaria che trova la rete del 2-2.

Nei restanti minuti, mister Losi gioca la carta del portiere di movimento, ma purtroppo il risultato non cambia.

Salgono cosi in C2 i romagnoli, ma non è detta l'ultima parola per quanto riguarda il Pro Piacenza, che potrebbe usufruire di un eventuale ripescaggio.

Vista la stagione, sarebbe assolutamente meritato il salto di categoria per Paolo Losi e i suoi ragazzi, che hanno dato spesso spettacolo sui vari campi in cui hanno giocato.

Anche il Bellaria, che è bene ricordare schierava giocatori di categoria superiore, ha avuto parole di elogio per i rossoneri, che al di là dell'esito finale, vanno comunque applauditi a scena aperta per la grande stagione fatta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank