Poster sui point elettorali il Ministero dà ragione a De Rosa

Non è consentito esporre nelle bacheche ancorchè autorizzate materiale di propaganda elettorale, così come è vietato affiggere o esporre stampati inerenti alla propaganda elettorale in un luogo esposto al pubblico ad esempio le vetrine dei negozi. Quindi stop ai poster affissi sui point elettorali. Lo ha riferito il viceprefetto di Piacenza Sante Coppone che -sulla base delle indicazioni del Ministero- ha  risposto alle  richieste di fare chiarezza in merito presentategli dai candidati Pino De Rosa della Fiamma Tricolore e Maurizio Sesenna della lista civica Esistenza civile. Grande la soddisfazione espressa da De Rosa "Per noi-ha commentato- questa rappresenta una prima vittoria".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank