Un soffio alla striscia, dai detenuti l’appello antidroga ai giovani

"State lontano dalla droga, non finite come noi". E l’invito rivolto ai giovani da alcuni detenuti della casa circondariale delle Novate, che in una lettera invitano i ragazzi ad evitare di cadere nella trappola degli stupefacenti. Il 27enne autore della rapina in banca compiuta in gennaio a Sarmato è il capofila dei sottoscrittori dell’appello, il cui messaggio è sintetizzato nello slogan "Un soffio alla striscia".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank