Gigi Rizzi, il playboy piacentino morto lo stesso giorno di quando conobbe BB

blank

“Gigi Rizzi, l’ultimo dei playboy, se n’è andato in una data non casuale, il 23 giugno, ossia nel giorno del suo compleanno. E’ morto nello stesso giorno e nello stesso luogo, Saint Tropez, in cui 45 anni fa, era diventato un mito”. Lo ha scritto oggi il vicedirettore del Corriere della Sera, il piacentino Giangiacomo Schiavi che lo conosceva bene. Nel 1996 aveva scritto un libro sul più famoso latin lover italiano: “Ho ucciso Gigi Rizzi”.

blank

Il 23 giugno, però, “Gigirizzi”, come ormai veniva chiamato neanche fosse un marchio, non è morto solo nel giorno del suo compleanno ma anche in quello in cui conobbe Brigitte Bardot, la conquista, tra tante, che gli ha dato fama mondiale tanto da finire sulla rivista Newsweek.

A rivelarlo ancora Schiavi, intervenuto oggi alla trasmissione Pomeriggio 5, che ha spiegato quegli ultimi attimi del playboy piacentino: “Era alla festa di compleanno di un’amica, sul tavolo l’immancabile champagne. A un certo punto si è accasciato, la moglie Dolores che accorre e pensa a qualcosa che gli è andato di traverso. Soccorso con il defibrillatore non c’è stato più niente da fare. Un infarto. E’ scomparso nella stessa data in cui conobbe Brigitte Bardot 45 anni prima a Saint Tropez nel 1968. Uno scherzo del destino – ha concluso Schiavi -, non poteva esserci finale più finale di così”.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank