8mila euro per un lavandino: idraulico denunciato

Un idraulico milanese è finito davanti al giudice per aver chiesto in pagamento più di 8mila euro per la riparazione di un lavandino, tubo dell’acqua e cassetta di scarico ad un anziana di Borgonovo. Il fratello della donna, quando ha visto la parcella, ha chiesto una perizia medica per valutare se la sorella sia capace d’intendere e di volere, non solo perché la donna è in età avanzata ma anche perché alcolista. L’idraulico milanese di 45 anni è stato denunciato  piede libero per truffa e circonvenzione di incapace.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank