Assassinato a Bujumbura Jerome Ninteretse, del Centro Giovani Kamenge

Perde un protagonista fondamentale l’iniziativa Adotta un popolo, promossa da Provincia e Coordinamento degli enti locali per la pace e i diritti, con l’adesione di numerosi Comuni ed associazioni del territorio. Jerome Ninteretse, coordinatore del Centro Giovani Kamenge che aiuta bambini e ragazzi del luogo, è stato infatti assassinato a colpi di pistola a Bujumbura, capitale del Burundi. La nostra città lo aveva conosciuto nell’ottobre del 2005, quando presentò la sua testimonianza di vita all’istituto Saveriano, affascinando con il suo racconto gli studenti piacentini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank