Casalpusterlengo: assolto Lattanzi

Assoluto pienamente in tribunale a Lodi, per non aver commesso il fatto, Riccardo Lattanzi, l’agente della polizia locale di Casalpusterlengo che per quasi quattro anni ha vissuto l’incubo di un processo per molestie, abuso d’ufficio e falso dopo la denuncia di Maria, una 44enne piacentina che il 20 agosto del 2003, al volante della sua auto, fu fermata e poi multata dal vigile a Zorlesco, in seguito a manovra ritenuta non consentita in corrispondenza ad un bivio della via Emilia. "Spero che l’esito di questa vicenda – ha commentato il vigile – possa servire da deterrente nei confronti di chi pensi di poter muovere accuse ingiuste a un rappresentante dello Stato, magari per evitare una banale sanzione. Certo, le accuse sarebbero più difficili  – ha aggiunto riflettendo l’agente – se le pattuglie fossero composte da più vigili".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank